Logo stampa
 
Presentazione

Benvenuti

65a edizione della Sagra Musicale Malatestiana

Foto

La Sagra Musicale Malatestiana è una delle manifestazioni più antiche d’Italia. La sua nascita infatti risale all’estate del 1950 quando, l’allora Azienda di Soggiorno, incaricò Carlo Alberto Cappelli, all’epoca sovrintendente del Teatro Comunale di Bologna, di ideare e organizzare un ciclo di concerti sinfonici con l’intento di prolungare la stagione turistica riminese.

Da allora la Sagra Musicale Malatestiana ha ospitato i più prestigiosi direttori, solisti e orchestre del firmamento musicale internazionale consegnando a una vasta comunità territoriale, anche per i numeri e il lavoro svolto sulla formazione del pubblico, forse uno dei patrimoni civili e culturali più preziosi e un prestigioso evento culturale, fra i più longevi in Italia.

 
Foto

La Sagra Musicale Malatestiana persegue già da anni una articolazione della programmazione che va dalla musica sinfonica, al jazz a quella barocca. Percuotere la Mente, la rassegna BWV-Bach e I Concerti della Domenica sono le sezioni tematiche attraverso cui ha preso corpo un’ampia gamma di proposte che hanno moltiplicato le suggestioni di un’offerta sempre di alto pregio.

 
NOTIZIE ED EVENTI
  • Icona progetto Mentore Progetto Mentore

    Proseguendo nella sua attività che ha come obiettivo l’avvicinamento dei giovani alla Musica e all’Arte in generale, la Sagra Musicale Malatestiana propone una nuova iniziativa riservata ai primi 50 Abbonati Mentore 2014 che aderiranno e che avranno la possibilità di assistere a due iniziative di altissimo livello artistico:

                    2 aprile ore 21 

    Sala Santa Cecilia

    Auditorium Parco della Musica Roma

     

    SYLVIE GUILLEM

    Life in progress

     

    Una delle più celebri danzatrici del mondo incanterà il pubblico con uno spettacolo che sarà il suo addio alle scene.

    Life in progress sarà dunque l’ultima opportunità di vedere l’artista danzare su un palcoscenico.

    Per l’occasione la Guillem riunirà le coreografie dei tre più grandi coreografi contemporanei: Akram Khan, Russel Maliphant, Mats Ek.

     

    3 aprile ore 11,00

    Visita alla mostra presso le Scuderie del Quirinale

     

     Matisse Arabesque

     

    La mostra comprende circa 100 opere tra dipinti, disegni e costumi teatrali riferiti all’intero arco della produzione artistica di Henri Matisse. Saranno riuniti capolavori provenienti dai più prestigiosi musei americani ed europei, con un contributo particolarmente rilevante del Museo Pushkin di Mosca e dell’Ermitage di San Pietroburgo.

     

    Il programma indicativo sarà quindi il seguente:

     

    giovedì 2 aprile partenza da Rimini nel primo pomeriggio

    ore 21,00 spettacolo all’Auditorium Parco della  Musica di Roma

    pernottamento a Roma

     

    venerdì 3 aprile visita alla Mostra di Henri Matisse suddivisa in due gruppi: un gruppo con ingresso alle ore 11,00 e un secondo gruppo con ingresso alle ore 11,15

    Durata massima della visita 1h30

    Rientro a Rimini

    Ti chiediamo di comunicarci la tua adesione esclusivamente inviando un’e-mail a sagramalatestiana@comune.rimini.it

     

    La partecipazione dei ragazzi aderenti al Progetto Mentore 2014 sarà a titolo gratuito per quanto riguarda l’ingresso allo spettacolo, alla mostra, il viaggio e il pernottamento. Gli eventuali accompagnatori (previsti esclusivamente in caso di abbonati minorenni) dovranno invece versare, alla partenza, l’importo di € 40,00 + € 7,00 che corrispondono rispettivamente al biglietto di ingresso allo spettacolo e alla mostra; il pernottamento e il viaggio saranno gratuiti. I pasti sono previsti a completo carico dei partecipanti.

     

    Si fa presente che saranno messe a disposizione del gruppo un numero prestabilito di camere doppie e triple. Si chiede di segnalare eventuali preferenze  circa i compagni di stanza. In caso contrario provvederemo noi agli abbinamenti.

     

    Per info: 0541.704295/96